Appello contro la schedatura dei bambini Rom

TUTTI SIAMO ROM!
TUTTI SIAMO DA SCHEDARE!

Non credere alle dichiarazioni del Ministro degli interni Maroni che proclama necessaria la schedatura dei bambini rom nei campi, con la “motivazione recondita ed illusoria” di poter dare il permesso di soggiorno.

Ma se hanno solo il certificato di nascita ed i genitori sono clandestini di quali permessi di soggiorno parla?!

Bambini zingari

Bambini zingari

La soluzione della questione romani non può essere la schedatura, bensì l’attuazione di politiche di inclusione sociale per il popolo rom e sinto affinché possa vivere nel rispetto dei diritti e dei doveri propri di ognuno di noi e di loro.

Firma anche tu il nostro appello che verrà inviato al governo italiano e al Parlamento europeo affinché cessi il programma di schedatura etnica.

Invia l’adesione via e-mail a: aizoonlus@yahoo.it o via fax: 011-740171