Osservatorio nazionale su rom e sinti

L’A.I.Z.O. – Associazione Italiana Zingari Oggi dal mese di settembre 2008 ha avviato l’Osservatorio nazionale su Rom e Sinti: un progetto di informazione sulle tematiche inerenti la popolazione rom e sinta, a livello nazionale.

Obiettivi

L’Osservatorio nazionale su rom e sinti nasce dall’esigenza di conoscere, indagare e monitorare il fenomeno della loro presenza a livello nazionale. Esso si configura come centro di documentazione, analisi e ricerca, in ambito legislativo, sociale, culturale per una migliore e sistematica comprensione dei fenomeni che li coinvolgono rom e sinti sul territorio italiano. Tale comprensione dovrebbe permettere di formulare strategie e raccomandazioni per superare gli episodi di xenofobia e contrastare l’ignoranza diffusa su queste popolazioni.

Attività

A livello legislativo l’Osservatorio nazionale su rom e sinti svolge analisi:

  • della normativa esistente in materia di nomadi per garantirne il rispetto da parte di tutti gli attori sociali
  • delle politiche di inclusione attuate sul territorio, approfondendo le necessità espresse dai rom e sinti
  • delle associazioni, enti e attori sociali che rivolgono la propria azione verso rom e sinti, per coordinare le forze messe in campo e promuovere un approccio collettivo alla tematica

A livello culturale l’Osservatorio nazionale su rom e sinti si propone di valorizzare la cultura rom e sinta nella lingua nei valori, nella letteratura e tradizioni musicali offrendo una vasta collezione bibliografica su queste tematiche, l’assistenza e formazione di coloro che operano con questa popolazione per prevenirne la discriminazione.

Scopo della creazione dell’Osservatorio è anche quella di creare un luogo in cui vengano raccolte segnalazioni e denunce di degrado, episodi di razzismo e situazioni di allarme che coinvolgano i rom.

Destinatari

Sono destinatari privilegiati dell’Osservatorio nazionale su rom e sinti tutti gli operatori degli enti e associazioni impegnati nella lotta all’esclusione dei rom e sinti nella società italiana; inoltre, qualsiasi cittadino abbia interesse a impegnarsi in questa direzione potrà trarre un’idea più completa sul panorama italiano del settore.

Prodotti

Gli strumenti messi a disposizione dall’Osservatorio nazionale su rom e sinti per i destinatari sono:

  • una banca dati accessibile al largo pubblico con ricerche ad hoc, dossier predisposti dalla redazione e catalogati per temi, per facilitarne la consultazione
  • uno spazio dedicato alla produzione e divulgazione di testi, informazioni ed eventi attraverso il sito internet
  • una rivista specializzata

L’Osservatorio nazionale su rom e sinti utilizza come fonti la vasta esperienza e professionalità dell’associazione A.I.Z.O., nonché il suo vasto archivio di documenti, articoli e bibliografia, il sito internet dell’associazione e la rivista “Zingari Oggi”.